| categoria: In breve

LA TECNODIPENDENZA RIDUCE APPRENDIMENTO E AUMENTA ANSIA =

 

L’abuso di Internet riduce le capacità di apprendimento degli studenti universitari: a causa della  tecnodipendenza risultano meno motivati e più ansiosi, con un effetto aggravato dal senso di solitudine prodotto dall’isolamento in una ‘bolla digitale’. E’ la conclusione di una ricerca dell’università Statale di Milano e della Swansea University (Gb), pubblicata sul ‘Journal of Computer Assisted Learning’. Al lavoro hanno partecipato 285 studenti di corsi di laurea sanitari, valutati sotto diversi aspetti: uso delle tecnologie digitali, capacità di apprendimento, motivazione, ansia e solitudine.

Ti potrebbero interessare anche:

AFGHANISTAN/ Conto alla rovescia per la fine della missione Isaf. Oggi ci sono ancora 2200 italiani
In Italia 1258 cadaveri senza nome
Disoccupazione Usa resta ferma, tasso al 6,3%. Creati 217 mila posti di lavoro
ROMA/ Isola pedonale di Ostia, accesso consentito per mezzi delle strutture ricettive
Ponza, niente alcol di sera per fermare la movida selvaggia
Manifestazione a Piazza Cairoli, incontro con i vertici del Ministero



wordpress stat