| categoria: Dall'interno

VITERBO/ Diciassette anni, muore nella notte a Monfefiascone. Era stata al PS per una crisi d’ansia

 
di WANDA CHERUBINI-

– Tragica scoperta questa mattina, intorno alle ore 8,  a Montefiascone. Nella sua casa, in via Fordini,  è stata trovata morta una ragazza di 17 anni. Sono stati i genitori della giovane a trovarla questa mattina senza vita nel suo letto.Aurora Grazini, questo il nome della giovane, frequentava il terzo anno di Ragioneria all’istituto superiore Dalla Chiesa. Era stata accompagnata dalla madre venerdì 14 febbraio, intorno alle ore  12, al Pronto Soccorso dell’ospedale Belcolle di Viterbo per problemi d’ansia. La ragazza si era lasciata con il  fidanzato ed era arrivata in lacrime al nosocomio viterbese. Il Primario del Ps, vedendo la giovane disperata, l’ha subito visitata. Dalla Asl di Viterbo fanno sapere che la giovane si è presentata a Belcolle  per problemi psicologici e non ha lamentato problemi fisici. La madre della giovane ha riferito al primario che la figlia da qualche giorno non riusciva a dormire. Con la madre, quindi, il primario ha concordato un percorso di sostegno psicologico, che  sarebbe dovuto partire lunedì prossimo alle ore 10 con la prima visita.  La giovane è poi voluto tornare a casa con la madre, quando il padre è giunto per riportarle a Montefiascone.  E’ stata dimessa alle ore 15,30. Sulla vicenda è stata aperta un’indagine. Ad indagare sono i Carabinieri della locale stazione. La tragica morte  di Aurora ha destato molto dolore nel paese, tanto che il primo cittadino voleva anche sospendere i festeggiamenti per Carnevale.  Ma gli organizzatori, in accordo con i genitori della giovane, hanno deciso di procedere domani ugualmente alla sfilata dei carri. “Il Carnevale si terrà regolarmente e durante la manifestazione ricorderemo Aurora – ha detto Massimiliano Pieretti, presidente dell’associazione carnevale montefiasconese -Lo abbiamo deciso in accordo con la sua famiglia”. L’amministrazione comunale si è unita al dolore della famiglia senza partecipare all’evento.

Intanto, il  ministro della Salute Roberto Speranza ha inviato una task force di ispettori all’ospedale di Belcolle per “accertamenti”. Cosa sia accaduto alla giovane si potrà sapere dall’ autopsia, che verrà svolta martedì presso l’ospedale Belcolle di Viterbo e dagli altri accertamenti medico-legali disposti dal sostituto procuratore della Repubblica di Viterbo, Eliana Dolce, che ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo. Il procedimento, al momento contro ignoti,  è  coordinato dal Procuratore Paolo Auriemma. La Regione ha invece disposto un audit clinico sul decesso della giovane.

Ti potrebbero interessare anche:

Editoria, sciopero al Sole contro i "bonus" ai manager
Ilva, indagato il sindaco di Taranto
Castiglione del Lago/ Novantenne uccide in casa la moglie malata
MALTEMPO/A Reggio Emilia interi quartieri senza luce, domani scuole chiuse
Scuola: solo 7% graduatorie pronte, boom di bocciati. Ventimila posti scoperti?
Olio di palma? Proposta grillina, le aziende che lo utilizzano vengano punite



wordpress stat