| categoria: primo piano

Coronavirus: 11 vittime in Italia, quattro bambini contagiati

Coronavirus, l'allestimento della struttura pre-triage allo Spallanzani © ANSA

Sono sinora 11 le vittime accertate per il coronavirus in Italia, oltre 300 i contagiati. Le ultime quattro vittime sono un 84enne della provincia di Bergamo, un uomo di 91 anni e una donna di 83 anni di Codogno, in provincia di Lodi, e una donna di 76 anni che era stata ricoverata a Treviso per complicanze respiratorie. Quattro minorenni sono risultati positivi al Coronavirus in Lombardia: una bambina di 4 anni, due bambini di 10 e un ragazzo di 15.

Il coronavirus spiegato ai bambini

I NAS NEGLI OSPEDALI LODIGIANI – I Nas sono stati negli ospedali lodigiani: all’ospedale di Codogno, in quello di Casalpusterlengo e all’ospedale Maggiore di Lodi. L’obiettivo è comprendere la diffusione del virus e ricostruire esattamente cosa sia successo per prevenire ulteriori contagi.

 

CHIUSE CATACOMBE IN TUTTA ITALIA – La Pontificia Commissione di Archeologia Sacra ha disposto la chiusura provvisoria di tutte le catacombe aperte al pubblico a partire da oggi. Una decisione arrivata a causa della “particolare conformazione e natura delle catacombe, con concentrazione elevata di umidità, limitata aerazione e spazi ristretti”. La catacombe aperte al pubblico si trovano a Roma, nel Lazio, in Campania, Sicilia, Toscana e Sardegna.

Ti potrebbero interessare anche:

La Grecia boccia l'austerity Ue, Varoufakis si dimette.Merkel trema
Bundesbank gela Renzi. «Italia viola troppo spesso il Patto di stabilità, Padoan troppo ottimista»
Roma, ragazza carbonizzata: ex confessa, l'ho bruciata viva
Renzi: riproviamo con il "Mattarellum"
Stress test, promosse Unicredit, Bpm e Intesa
Arrestata Lara Comi, accusata di tangenti



wordpress stat