| categoria: Cultura

Coronavirus, a Pompei lo street artist ingaggia i Simpson per ‘Stay Home’

E2758DCC-CBF1-4E3B-9173-95CF24590A01L’artista Nello Petrucci, che lavora e vive a Pompei, ha ‘ingaggiato’ i Simpson per dare un messaggio attraverso l’arte ed invitare tutti a restare a casa per combattere l’emergenza Coronavirus. 

Nella notte tra il 10 e l’11 marzo alla periferia di Pompei nei pressi del Centro Commerciale La Cartiera, Nello Petrucci ha creato l’opera ‘Sweet Home’, utilizzando il simbolo della famiglia media americana – I Simpson – quale esempio positivo di comportamento: Homer, Marge e i loro tre figli Bart, Lisa e Maggie sono ritratti tutti insieme a casa seduti sul divano a guardare la TV.
”I cartoni e la satira – spiega Petrucci – non devono necessariamente essere usati per schernire il problema del Covid-19. Possono anche lanciare un messaggio positivo attraverso un linguaggio pop e comprensibile a tutti”.

Ti potrebbero interessare anche:

LETTERATURA/ La storia di Giacobbe in una nuova traduzione commentata
Lucca, il Maestro Alberto Veronesi dirige l’orchestra Boccherini con la soprano Maria Carfora
Jovanotti lancia la sua web tv
LIBRO DEL GIORNO/ Franco di Mare, "Il caffè dei miracoli"
Mostre: 'Il Nilo a Pompei', grande esposizione all'Egizio
OLIMPIA RACCONTA - L'epopea di Carlo Airoldi



wordpress stat