| categoria: sport

E’ morto Gianni Mura, storica firma di Repubblica

E' morto Gianni Mura, storica firma di Repubblica

E’ morto questa mattina all’eta di 74 anni Gianni Mura, giornalista e scrittore. Si è spento questa mattina all’ospedale di Senigallia, a causa di un attacco cardiaco. Mura, storica firma di ‘Repubblica’, “ha scritto pagine memorabili sullo sport e l’Italia degli ultimi decenni, dal calcio al ciclismo”, come ricorda lo stesso quotidiano.

 “La sua rubrica domenicale ‘Sette giorni di cattivi pensieri’ è stata un appuntamento fisso con i nostri lettori, anno dopo anno, come anche l’Intervista al campionato e i 100 nomi dell’anno di Mura”.

Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha fatto pervenire a Repubblica un messaggio di condoglianze a nome di tutto lo sport italiano.

 

Ti potrebbero interessare anche:

CONI/ Malagò, stop di 16 mesi deciso dalla Federnuoto: "Trionfo dell'illogicità"
Cuore Italia contro il talento della Croazia., 1-1 a San Siro
Chelsea ancora ko, settima sconfitta e 16/°posto
Seconda vittoria di fila per il Torino: 2-1 con l'Atalanta
Bologna si inchina a Simeone e il Genoa sogna
Germania-Messico 0-1, i campioni steccano la prima



wordpress stat