| categoria: Dall'interno

Auto prende fuoco in A1, morto il conducente

Incendi: camion in fiamme in A1, 12 km di coda

Morto il conducente di un’auto in viaggio sull’A/1 che ha sbandato e, dopo l’urto contro barriere antirumore, ha preso fuoco. La vettura percorreva il tratto tra i caselli Firenze Impruneta e Firenze Scandicci. L’incidente è stato al km 291,300 in carreggiata nord. Sul posto polizia stradale e vigili del fuoco. Dentro l’abitacolo è stato trovato il corpo semicarbonizzato della vittima, un uomo di 32 anni, abitante a San Casciano Val di Pesa (Firenze). La famiglia è stata avvertita dai carabinieri. In corso gli accertamenti della Polstrada: dalle telecamere si vede che la vettura, una Renault Captur, procedeva a velocità regolare quando, all’improvviso, ha scartato di lato cambiando direzione di marcia e andando ad urtare le barriere laterali dell’Autosole. Quindi si è ribaltata e si è incendiata. Non ci sono altri veicoli coinvolti. Da chiarire le cause della sbandata. Tra le ipotesi ci sono quella del malore del conducente o di un guasto. Il magistrato di turno ha disposto il sequestro della vettura.

Ti potrebbero interessare anche:

Crisi: tornano in voga le conserve, le fanno 9 milioni italiani
Contraffazione alimentare del made in Italy vale 60 miliardi
Rovigo, «Mi laureo in ingegneria», ma non era vero. Alberto si toglie la vita
Maturità, si fa strada l'ammissione con insufficienze?
CALCIO: PUGLIA, SCONTRI TRA TIFOSI FASANO E ALTAMURA, 11 DENUNCE E DASPO
Stretto di Messina, sindaco Villa San Giovanni arrestato per corruzione



wordpress stat