| categoria: sanità Lazio

ASL ROMA4/ Bracciano: controllo serrato sugli operatori sanitari

A seguito del controllo che è stato effettuato sugli operatori sanitari del Padre Pio di Bracciano (250 tamponi effettuati finora) si sono riscontrati 4 casi positivi tra gli infermieri del blocco operatorio.
Gli infermieri del Blocco operatorio sono in tutto 15, e su tutti sono stati eseguiti tamponi anche se asintomatici.
I 4 positivi non presentano sintomi, è stato quindi importantissimo aver effettuato i tamponi per poter isolare casi di positività anche asintomatica che rappresentano il 70% 80%dei casi colpiti da COVID-19.

Si fa presente che dal 28 ad oggi sono stati effettuati 8 interventi, e tutti i pazienti che hanno subito gli interventi sono stati sottoposti a tampone, e risultati negativi.

Già dal 13 marzo erano iniziati i controlli mediante tampone al personale medico del Padre Pio, estesi fino al 13 aprile al restante personale sanitario.

Ora, in merito ai 4 infermieri positivi, è stata avviata l’indagine epidemiologica da parte del dipartimento di prevenzione per accettare la genesi del contagio e prendere in carico i contatti dei positivi.

Ti potrebbero interessare anche:

Zingaretti, a settembre decreto su case salute
Ospedale di Alatri, il "modello alternativo" funziona
Oggi sit in e flash mob dei sindacati nei Pronto Soccorso della capitale
Il collasso del Cto, Zingaretti non può più nascondersi
ASLROMA 4/NUOVI MODELLI DI INTERVENTO NEI DISTURBI PSICHICI DELLA POPOLAZIONE GIOVANILE
DIETRO I FATTI/ Ci mancava lo scivolone sulle sexy divise per le infermiere….



wordpress stat