| categoria: attualità

Inchiesta Rsa, Gdf in Regione Lombardia per acquisizione documenti

finanza4_fg_3-2-11910985_3-2-3274060089_3-2-3989903sss864-kD8G--1280x960@Web

La guardia di Finanza è negli uffici della Regione Lombardia per acquisire documenti e atti in funzione dell’inchiesta sulle Rsa ed emergenza coronavirus. “Siamo impegnati a combattere il virus e a proteggere i lombardi, massima collaborazione verso chi svolge le indagini” , ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

 Intanto sono 104 le strutture destinate ad ospitare persone anziane e con disabilità sanzionate dal Nas. Sessantuno le persone denunciate e altre 157 sanzionate per un ammontare complessivo di oltre 72mila euro.

Ti potrebbero interessare anche:

Ucciso un uomo in Calabria. Era incensurato
MAFIA/ La nuova cupola tra estorsioni, vanterie su Fb e voti venduti
MIGRANTI/ Neonato arriva morto sulla spiaggia di un'isola greca
Droni a Sigonella, Usa: agiremo contro minacce dirette
Fase 2, ira Cei sul governo: "Compromessa libertà di culto"
1 maggio, Papa: "Anche oggi tanti schiavi"



wordpress stat