| categoria: sanità

Coronavirus, 203 morti in un giorno in Lombardia

coronavirus-7-10

In Lombardia i morti dall’inizio dell’emergenza coronavirus salgono a 12.579, +203 nelle ultime 24 ore. E’ quanto emerge dai dati diffusi dalla Regione Lombardia. Sale ancora il numero dei contagi: sono complessivamente 67.931, +960 rispetto a ieri.

In regione aumentano inoltre i guariti e diminuiscono le persone ricoverate in terapia intensiva, dove i letti occupati sono 851, 50 in meno rispetto a ieri. Anche i ricoverati non in terapia intensiva flettono: 9.805, -333 nelle ultime 24 ore. Complessivamente i tamponi effettuati risultano sono 277.197, +6.711 rispetto a ieri.

Non si arresta la crescita dei contagi da coronavirus a Milano e provincia, così come nell’area di Cremona mentre continuano a rallentare nel resto della Lombardia secondo gli ultimi dati diffusi da Regione Lombardia. In particolare in provincia di Milano il numero dei casi tocca i 16.520 (+408), a Milano città sono 6.955 (+246), mentre in provincia di Cremona sono pari a 5.641 (150). Rialzi a due cifre per le altre province lombarde. Sembra rallentare la corsa del virus nelle province più colpite della Lombardia: la provincia di Brescia conta 12.078 casi (+74), mentre in provincia di Bergamo si registrano +50 casi (10.788 totali). Le altre province: Como 2.592 (+42), Varese 2.251 (+55), Monza 4.211 (+54), Lodi 2.751 (+11), Pavia 3.705 (+64), Sondrio 966 (+6), Lecco 2.093 (+13), Mantova 2.933 (+20), Cremona 5.641 e 1.402 in corso di verifica.

Ti potrebbero interessare anche:

Legge di Stabilità, 75 milioni per assistenza domiciliare a malati SLA e disabili gravi
Stamina, protocolli diversi al Ministero e all'ospedale di Brescia?
FECONDAZIONE/ Il Consiglio superiore di sanità approva le linee guida
FECONDAZIONE/ Molti centri pronti,"meno" i pubblici
EDITORIALE/Quei posti di neuro riabilitazione negati
Medici appena laureati nei pronto soccorso della Toscana



wordpress stat