| categoria: In breve, sanità Lazio

COVID-19/ Il Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia contribuisce alla ricerca dello Spallanzani

 

Il Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia ha coinvolto i propri iscritti in una raccolta fondi da destinare alle attività di ricerca sul COVID-19 in cui è impegnato l’Istituto Spallanzani di Roma, eccellenza della comunità scientifica internazionale. I notai del Distretto hanno aderito all’iniziativa donando, 46.500 Euro all’Ospedale per esprimere vicinanza e solidarietà a chi, ogni giorno, lavora nella ricerca della cura per sconfiggere il virus.

Ti potrebbero interessare anche:

Chiude l'unità di cure residenziali intensive del San Camillo? Familiari in rivolta
Il Cpo di Ostia chiude? Lo denuncia Storace, la Regione lo esclude
Uccide mamma perché malata e chiama 112
SI RICOMINCIA/ No Tav all'attacco, blitz contro il cantiere
Studi medici aperti nel weekend e ricette online. Da dicembre
IL PUNTO/ A tu per tu con il Covid-19



wordpress stat