| categoria: turismo

Eolie, 240 imprenditori consegnano per protesta chiavi loro attività

eolie

Oltre 240 imprenditori facenti parte di Assoimprese delle isole Eolie, in segno di protesta, hanno consegnato le chiavi delle proprie attività presso le sedi del Comune di Lipari e dell’Agenzia delle Entrate. Si tratta di oltre il 70 per cento delle aziende eoliane. Lamentano un crollo del turismo alle isole Eolie in vista dell’estate 2020.

Ti potrebbero interessare anche:

Il Qatar svela le carte, ecco il piano per la Costa Smeralda del futuro
Rimini, si raddoppiano le visite di Capodanno grazie ai turisti dell'est
Dalla Sindone a Raffaello, spiritualità e arte a Torino
Divertirsi a Vienna per i 250 anni del Prater
Il 2017 è l'anno dei borghi
Mercatini di Natale: 10 mete da non perdere



wordpress stat