| categoria: Dall'interno

Mareamico: “Nel mare di Agrigento strano fenomeno di marrobbio”

 

 

mareamico

“Ieri a San Leone, frazione balneare di Agrigento, dentro il porticciolo turistico si è verificato uno strano fenomeno: le acque sono state come “aspirate” verso il mare aperto. Ben presto il livello delle acque all’interno del porto si è abbassato di circa 1 metro rispetto al normale livello, rendendo visibili scogli che normalmente appaiono sommersi e si sono visti diversi gorghi d’acqua impressionanti”. E’ la denuncia dell’associazione Mareamico di Agrigento.

“E’ la prima volta che questo fenomeno si registra ad Agrigento e secondo l’associazione Mareamico, questa repentina, imprevedibile e sensibile variazione del livello del mare potrebbe trattarsi di Marrobbio”, si legge in una nota.

Ti potrebbero interessare anche:

Uccise la vicina a forbiciate a Genova: incastrato dal dna
Incidenti stradali, 26 bimbi morti nel primo semestre
Mezzi agricoli: 195 incidenti in 6 mesi, +10% i morti
Riciclaggio, indagato il cognato di Renzi. Perquisizioni e sequestri della Finanza
Sesso tra agenti e detenuti? Bufera sul carcere bresciano. La Procura indaga
Bomba in un centro anziani a Foggia, uno dei manager aveva già subito un attentato



wordpress stat