| categoria: Senza categoria

Vaccino Oxford, 400mln di dosi a settembre, 1mld entro il 2021

 

20141127_vaccino

La multinazionale Astrazeneca ha concluso i primi accordi per la produzione di almeno 400 milioni di dosi del potenziale vaccino anti-Covid in sperimentazione a Oxford – con una capacità di produzione di 1 miliardo di dosi nel 2020 e 2021 – e avvierà le prime consegne a settembre. Dopo la prelazione di 30 milioni di dosi da parte del Governo inglese, la compagnia rende noto che sta lavorando ad accordi in parallelo, anche con altri governi europei, per assicurare una «ampia ed equa fornitura del vaccino nel mondo, con un modello no-profit, durante la pandemia»

Ti potrebbero interessare anche:

Gb-Irlanda, mai cos' vicine, storica visita a Westminster
SCHERMA/ Coppa del mondo di sciabola, le azzurre trionfano a Gand
Bufera sulla Lufthansa. Spiegel, crollo di un mito
CASO SAGUTO/ Beni della mafia sequestrati, il cappellano di Seminara lascia gli incarichi
SIRIA/ Cinque anni dopo l'inizio della guerra sono ripartiti i negoziati
Scontro Coni - Radicali: il Comune congela il referendum su Roma 2024



wordpress stat