| categoria: Dall'interno

Zaia: “Influenza più Covid scenario peggiore”

zaia_mascherina_veneta_usregione-1

“Il distanziamento sociale, l’igienizzazione delle mani e l’uso delle mascherine ci accompagneranno ancora per dei mesi”. Lo ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia, nel corso di una conferenza stampa nella sede regionale della Protezione Civile. “La mascherina rimarrà obbligatoria nei locali al chiuso. All’aperto solo nei luoghi in cui ci siano assembramenti”.

 “Ci confronteremo – ha aggiunto – con la fase influenzale in autunno. Il rischio è quello della sovrapposizione con il coronavirus, questo è lo scenario peggiore. Quello migliore è che non si ammala nessuno e la chiudiamo lì”.

Ti potrebbero interessare anche:

CARCERI/ 'Il Nome della Rosa' vietato a un detenuto di Ascoli
La scomparsa di Guerrina, padre Gratien arrestato per omicidio
CAMPOBASSO/ La protesta dei migranti, da due anni senza documenti
Venezia: turisti 'nuotatori' bloccati
IL FATTO/ Cassazione, stupro senza aggravante se la vittima si è ubriacata da sola
Rifiutano figlio autistico, affidato al Tribunale dei minori



wordpress stat