| categoria: attualità

Zanardi, nona notte in terapia intensiva: condizioni stabili

zanardi_alex_rho_fg-1

Prosegue condizioni cliniche stabili la degenza di Alex Zanardi, ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva del policlinico universitario Santa Maria alle Scotte di Siena da venerdì 19 giugno, giorno in cui è rimasto vittima di un grave incidente sulla strada provinciale 146 nel comune di Pienza (Si).

L’ex pilota di Formula 1 ha trascorso la nona notte ospedaliera senza sostanziali variazioni. I parametri cardio-respiratori e metabolici sono “stabili”, rimanendo grave il quadro neurologico.

Già da domani i medici che lo hanno in cura potrebbero decidere di risvegliare il campione paralimpico dal coma farmacologico per valutarne le condizioni neurologiche. Tuttavia sembra che una decisione non sarà presa prima di martedì o mercoledì.

Ti potrebbero interessare anche:

RAI/ Minzolini: 'L'Annunziata è faziosa, sia convocata dalla vigilanza'
Gay, Papa Francesco scrive all'autrice dei libri gender: "Andiamo avanti in modo sempre più pro...
Libano, premier britannico Cameron visita campo profughi siriano
Assenteismo, Gdf in Comune a Sanremo: 35 arresti, ipotesi truffa
"Svolta oligarchica", "Offensivo per gli italiani", scontro in tv Renzi-Zagrebel...
Coronavirus, Caprarica: "Johnson ci ha trattato da untori, ora segue esempio italiano



wordpress stat