| categoria: politica

Berlusconi ‘chiude’ Palazzo Grazioli e sposta quartier generale

palazzo_grazioli_1_ipa_fg

Silvio Berlusconi ‘chiude’ Palazzo Grazioli, storica residenza romana, per trasferire il suo quartiere generale nella villa sull’Appia antica, di sua proprietà.

La dimora, già di proprietà del Cavaliere, era stata concessa in comodato d’uso al regista fiorentino, scomparso lo scorso anno. Da qualche mese nella residenza sono in corso lavori di ristrutturazione, per quella che sarà la nuova sede azzurra nella capitale.

Ti potrebbero interessare anche:

LISTE PDL/ Cosentino: non vendo dignità per l'immunità
Berlusconi tentato dallo strappo, non sto al governo con chi vota la decadenza
AST, interviene Renzi e ottiene il rinvio della mobilità
GIUSTIZIA/ Sì del Senato alla riforma della responsabilità civile dei magistrati
Berlusconi: da settembre torno in tv, trentadue senatori hanno tradito
Pd/ Renzi sfida la minoranza, dibattito surreale



wordpress stat