| categoria: Dall'interno

Milano, spacciava in monopattino. Arrestato insieme al complice

monopattino_strada_fg

Arrestati dagli agenti della polizia ferroviaria di Milano un cittadino del Gambia di 24 anni ed un cittadino francese di 38 anni per possesso di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio. I due agenti, in abiti civili, durante un servizio antiborseggio nel passante di Milano Repubblica, hanno notato un uomo che, a bordo in un monopattino, si guardava ripetutamente attorno, destando sospetti. Fermato per un controllo è stato trovato in possesso di quattro involucri contenenti circa quattro grammi di cocaina e di mille euro. A casa sua, gli agenti hanno trovato un suo amico, cittadino francese, barricato all’interno dell’appartamento. Superate le loro resistenze, gli agenti hanno rinvenuto circa 30 grammi di cocaina, svariati grammi di sostanze da taglio, un bilancino di precisione, materiale per confezionamento e circa 100mila euro. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro e i due uomini sono stati portati nel Carcere di San Vittore.

Sempre gli agenti della Polfer milanese, hanno eseguito un provvedimento di cattura nei confronti di un cittadino romeno di 25 anni, destinatario di un provvedimento di custodia cautelare in carcere della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Torino, di 1 anno e 23 giorni per furto aggravato.

Ti potrebbero interessare anche:

Viterbo: autovelox-truffa per fare cassa? Indagati prefetto e vice
Sesso con minori a pagamento, arrestato sacerdote a Reggio Calabria
Al via le multe contro 'furbetti' olio, fino a 18mila euro
Scuole a pezzi, 117 crolli in tre anni
ANAS/ Terza fase dell'operazione "#bastabuche", in campo altri 295 milioni
Alunni delle scuole medie, sì a uscita senza adulti



wordpress stat