| categoria: attualità

Caso Vero, assolto Formigoni

formigoni_ftg_15

L’ex presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, accusato di corruzione nell’ambito della fornitura di due acceleratori lineari per terapie oncologiche ‘Vero’ all’ospedale di Cremona e all’Istituto dei Tumori (quest’ultima poi non andata in porto), è stato assolto dal tribunale di Cremona, come precedentemente chiesto dalla procura. Assolti anche gli altri due imputati, l’ex direttore generale della sanità lombarda, Carlo Lucchina, accusato d’abuso d’ufficio, e Simona Mariani, ex dg dell’ospedale di Cremona, accusata di corruzione insieme a Formigoni.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Crolla una palazzina nel centro di Matera
Immigrazione, doccia gelata francese sulle quote Ue
Parla Fatima, la jihadista italiana: "Decapito in nome di Allah"
Turchia, ucciso ambasciatore russo ad Ankara: "Vendicata Aleppo"
Arrestato il killer della strage di capodanno a Istanbul
Anna Frank, i fiori della Lazio spariti dalla Sinagoga e gettati nel Tevere



wordpress stat