| categoria: spettacoli & gossip

Johnny Depp, “persi 650 mln di guadagni per cattiva gestione”

johnny_depp_mano_Afp

Johnny Depp ha affermato di aver scoperto, in un incontro con il suo commercialista nel 2016, di aver perso 650 milioni di dollari in guadagni nei film, immediatamente prima di un incidente in cui è accusato di essere stato violento nei confronti della sua allora moglie Amber Heard. Il fatto è accaduto ieri, nel corso del quinto giorno del processo per diffamazione a Londra che la star ha intentato contro l’editore del quotidiano ‘The Sun’.

Depp ha citato in giudizio i giornali del gruppo e il giornalista Dan Wootton per un articolo sul sito Web The Sun che lo descriveva come un “picchiatore della moglie”. Depp nega di essere stato violento nei confronti dell’attrice, con il quale è stato sposato dal 2015 al 2017. Alla Royal Courts of Justice di Londra, a Depp è stato chiesto di eventi che si sono verificati il giorno della celebrazione del trentesimo compleanno della Heard, il 21 aprile 2016. Depp è arrivato alla festa, nell’Eastern Columbia Building a Los Angeles, dove la coppia viveva, con due ore di ritardo.

Il suo arrivo in ritardo era dovuto, secondo quanto riportato dall’attore, alla necessità di partecipare a un incontro con il suo commercialista, Edward White, durante il quale era appunto stato informato che le sue finanze erano in uno “stato disastroso”. Depp ha dichiarato di aver scoperto di aver perso 650 milioni guadagnati dai film a causa di una presunta cattiva gestione finanziaria. L’attore ha rivelato nello specifico di aver scoperto che le tasse non erano state pagate per suo conto per 17 anni, fino ad arrivare a 100 milioni di arretrati. L’ex moglie dell’attore lo aveva accusato di essere stato violento nei suoi confronti dopo la sua festa per il suo trentesimo compleanno, ma Depp ha dichiarato in tribunale che era stata lei a colpirlo mentre si sdraiava sul letto a leggere, procurandogli un occhio nero.

Ti potrebbero interessare anche:

Quel che so dell'amore. Incassi, Muccino al top, Tornatore saldo al secondo posto
Michael Bublé, canta nella metro di New York (Video)
Enrico Mentana chiude il suo profilo twitter: troppi gli insulti ricevuti
Lapo Elkann choc, su di me abusi fisici e sessuali
Paul McCartney attore nel nuovo Pirati dei Caraibi
Trovato morto il dj e produttore Avicii: aveva solo 28 anni



wordpress stat