| categoria: economia

Buffagni: “Smart working opportunità, ma no a smart holiday”

buffagni_fg_1712

Lo smart working “è una opportunità, una sfida che non dobbiamo bruciare, non deve essere un’occasione per qualcuno di fare smart holiday”. Lo ha detto il viceministro dello Sviluppo economico Stefano Buffagni alle ‘Olimpiadi delle Idee’ del M5S. In particolare, Buffagni ha precisato che “dobbiamo lavorare tutti per degli strumenti di misurazione della performance nella pubblica amministrazione perché può servire ad aumentare la produttività”. Inoltre, affinché funzioni, bisogna superare dei limiti sulla connessione per Buffagni “dobbiamo far correre il Paese: qui a Milano la connessione è adeguata ma in altre parti d’Italia è una tragedia”.

Ti potrebbero interessare anche:

Disoccupazione in salita, al Sud di 6,5 punti più alta
MONTEPASCHI/ Bankitalia apre al salvataggio, sì ai Monti-bond
Telecom settimana calda. Cambia il vertice, resta il nodo della rete
Costo del lavoro e salari, Italia sotto la media eurozona
Grecia, fallisce il negoziato con l'Ue. Juncker: «Soluzione ancora possibile»
Fs, utile 2016 record 772 milioni, +66,4%



wordpress stat