| categoria: sanità Lazio

CORONAVIRUS, ‘TEST A BUS PRESTO ANCHE A STAZIONE ANAGNINA E DRIVE-IN ALFORLANINI

 

MISURA DI POTENZIAMENTO PER AUMENTARE PREVENZIONE INSIEME ALLA QUARANTENA

In merito ai test iniziati ieri per chi proviene dalla Romania, Bulgaria e Ucraina e arriva presso il terminal dei bus di Tiburtina presto inizieranno i test di sieroprevalenza anche presso la Stazione dei bus di Anagnina (Asl Roma 2). Per coloro che sono giunti a Roma da questi Paesi con mezzi propri o con altri vettori da domani è disponibile inoltre il drive-in del Forlanini (piazza Carlo Forlanini – Asl Roma 3).

“Questa è una misura di potenziamento per aumentare i livelli di prevenzione assieme all’istituto della quarantena. E’ una modalità che abbiamo già sperimentato con altre comunità di stranieri presenti a Roma e che ha dato buoni risultati. L’obiettivo primario rimane quello di difendere Roma e il Lazio” ha commentato l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Ti potrebbero interessare anche:

SANITA'/Agostini (Pd): “Cosa succede al Centro contro il cancro alla mammella di Palazzo Baleani?”
Anaao-Assomed all'attacco di Zingaretti, il decreto sulle Asl romane emblematico della incompetenza ...
Disavanzo Policlinico Tor Vergata scende del 15%. Ma resta un “rosso” di 62,5 milioni
D'AMATO, 'NUOVO SERVIZIO PEDIATRICO IN CASA SALUTE TORRENOVA'
DIETRO I FATTI/ Nuovi equilibri politici nella sanità del Lazio?
CORONAVIRUS/ Donazione di Bulgari per il team di ricercatrici dello Spallanzani



wordpress stat