| categoria: sanità Lazio

Genzano, concerto per ricoverati e familiari alla RSA Covid

“Prima” assoluta di un concerto  in una Rsa Covid, grazie all’iniziativa, ieri pomeriggio, ideata dalla direzione sanitaria Asl Roma 6 presso l’ex ospedale “De Sanctis” di Genzano. La serata musicale con i maestri della Banda Musicale  Città di Velletri “Umberto Cavola” è stata  organizzata a favore dei ricoverati anziani (negativizzati al covid19) e dei loro familiari, molti dei quali non si vedono da mesi, è stata  emozionante e divertente. L’organizzazione dell’evento ha tenuto conto delle precauzioni post-covid con percorsi specifici, distanziamenti, misurazione della temperatura e registrazione all’ingresso. L’iniziativa ha avuto il  patrocinio dell’ Assessorato alla Salute della Regione Lazio grazie all’impegno del personale sanitario, dell’uffico tecnico e logistica, del dipartimento delle professioni sanitarie  e  del dipartimento della salute mentale e patologiche del territorio. Giovedì prossimo si replica alla Rsa Covid di Albano, con uno spettacolo musicale all’aperto di canzoni romanesche, per i ricoverati che potranno assistere e i loro familiar”L’aspetto umano è veramente importante per questi nostri anziani – ha detto il dg della Asl Roma 6 Narciso Mostarda – per questo motivo, oltre che curarli nel miglior modo, a livello medico sanitario grazie alla nostre equipe fantastiche di medici, infermieri e personale ausiliario, stiamo cercando di trovare e organizzare momenti di svago e di incontro con i loro familiari. Ringrazio tutto il personale che si è adoperato per portare a termine questo bellissimo ed emozionante evento, senza badare ad orari e stanchezza “.

 

Ti potrebbero interessare anche:

ELEZIONI E SANITA'/ Storace: sogno una rete ambulatoriale diffusa e 8mila posti in Rsa
IL PERSONAGGIO/ "Il Santa Lucia mi ha dato una seconda vita, ora busso alle porte della politic...
CONVEGNO AIOP LAZIO/ Accelerare sulle Rsa
Infermiere di comunità in parrocchia: firmato dall’ASL Roma 1 e dalla Diocesi di Roma l’accordo esec...
Nasce allo Spallanzani uno “sportello” per la salute alimentare e sessuale degli adolescenti
ASL ROMA 5/ Colleferro, inaugurato il reparto di Oculistica



wordpress stat