| categoria: politica

M5S, al conclave con Crimi spunta il caso Rousseau

m5s_palloncini_fg_3-5-538794528

Si è parlato anche della piattaforma Rousseau durante la riunione dei ministri M5S, in corso dal pomeriggio in un agriturismo alle porte di Roma. E, secondo quanto apprende l’Adnkronos, alcuni dei presenti avrebbero lamentato un ruolo eccessivamente politico dell’associazione, fondata e presieduta da Davide Casaleggio. Focus anche sulla riorganizzazione del Movimento. Stati generali in tempi “rapidissimi” e nuova struttura organizzativa ben definita: queste le indicazioni arrivate dai ministri grillini, come spiegato dal capo politico Vito Crimi a margine del ‘conclave’.

Ti potrebbero interessare anche:

Stato-mafia, oggi al via il processo a Palermo
Idem, la polizia municipale acquisisce documenti
L'isola di Budelli può tornare pubblica, sì ad un emendamento ad hoc
Milano, Pisapia: "Decido io se ricandidarmi, non è il Pd a dettarmi l'Agenda
Riforme, oggi il voto sul super-canguro. Poi si passa all'articolo 2. Opposizione sulle barricate
Legge Severino promossa dalla Consulta: "Ricorso infondato". De Magistris e De Luca?



wordpress stat