| categoria: Dall'interno

Covid, a Sorrento chiusi parchi e centri anziani

coronavirus_parco_giochi_vuoto_Fg

Sospensione con effetto immediato di tutte le attività sportive non agonistiche ospitate in strutture pubbliche e chiusura di parchi e parchi giochi, centri per anziani, oratori e del mercato settimanale del martedì. E’ quanto disposto dall’ordinanza firmata ieri sera dal sindaco di Sorrento (Napoli), Massimo Coppola, “in conseguenza dell’aumento dei contagi da coronavirus” nella città del Tasso e in tutta la penisola sorrentina.

“A causa della situazione di emergenza, ed in accordo con le altre amministrazioni della penisola sorrentina – spiega il neo sindaco di Sorrento – ho emanato questo provvedimento che contiene misure necessarie per rispettare le normative sanitarie. La salute dei sorrentini viene al primo posto”, conclude Coppola.

Ti potrebbero interessare anche:

"Convivere peggio che uccidere", bufera sul parroco
Canale di Sicilia, si ribalta gommone di migranti: dieci vittime
CARNEVALE/ Castrovillari, oltre 100 appuntamenti per la 58ma edizione
Meno pesce sui banchi dei mercati, dopo la protesta dei pescatori
POLIZIOTTO MORTO A FIRENZE,DA PROCURA 6 AVVISI GARANZIA
SCARCERATI 5 PRESUNTI TERRORISTI, INTERA CELLULA FUORI



wordpress stat