| categoria: attualità

Decaro: “Non siamo sindaci Usa, controlli spettano a forze dell’ordine”

antonio_decaro_fg

“Non siamo sindaci degli Stati Uniti, io mi occupo di sicurezza urbana con i poteri limitati della polizia locale, il resto è demandato giustamente alle forze dell’ordine”. Lo ha affermato Antonio Decaro, sindaco di Bari e presidente dell’Anci intervenendo ad Agorà su Raitre.

“E’ l’ordinamento giuridico del nostro Paese che prevede che i controlli sull’ordine pubblico spettano alle forze dell’ordine. Ai cittadini quel giorno è stato dato un messaggio che i sindaci chiudono e poi devono controllare: non è così. La polizia locale – ha spiegato – quando è impegnata per l’ordine pubblico sotto la guida del questore, non prende indicazioni né dal sindaco né dal comandante della polizia locale ma direttamente dal questore. Quindi i sindaci si assumono le responsabilità e lo Stato le proprie”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima messa di Natale per Papa Francesco
Jobs Act, da oggi addio all'articolo 18: il contratto a tutele crescenti è in vigore
Ue presenta piano in dieci punti: distruggere i barconi dei trafficanti
IL PUNTO/ La Francia sotto attacco, da Charlie Hebdo a oggi
CORONAVIRUS/ "Rosa" il team che ha "cullato" il virus
Johnny lo Zingaro evade di nuovo



wordpress stat