| categoria: sanità Lazio

CORONAVIRUS, ‘DA INIZIO PANDEMIA ENTRATE IN SERVIZIO 3.370 UNITA’ DI PERSONALE SANITARIO’

DA LUNEDI’ BANDO PER RECLUTAMENTO STRAORDINARIO PERSONALE MEDICO IN QUIESCENZA

“Da inizio pandemia nel Lazio sono entrate in servizio 3.370 unità di personale sanitario: di cui 855 medici, 1.558 infermieri e 957 altre professioni sanitarie. Da lunedì sarà pubblicato un bando per il reclutamento straordinario di personale medico in quiescenza, in particolar modo nella disciplina di anestesia e rianimazione. Sarà l’azienda Ospedaliera San Giovanni a svolgere la procedura di reclutamento online. Questo avviso di reclutamento è indispensabile vista la cronica carenza, a livello nazionale, di alcune figure che sono molto al di sotto del fabbisogno necessario”. Lo comunica l’Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio.

Ti potrebbero interessare anche:

Ripresa l'attività dell'elisoccorso di Civita Castellana
AssoTutela, Regione potenzi Recup per monitorare la spesa e ridurre i tempi di attesa
SAN CAMILLO/ Malasanità e disinformazione, come nasce il "caso Rosina"
ASLROMAB/ De Salazar inaugura la Casa della salute di Torrenova
Fatebenefratelli-Isola Tiberina, visite gratuite per la prevenzione del cancro del cavo orale
Ospedale dei Castelli attrattivo per utenti e operatori sanitari



wordpress stat