| categoria: economia

Nuovo Dpcm, Gualtieri: “Indennizzi superiori, entro metà novembre”

coronavirus_gualtieri_mascherina_tagliata_fg

L’indennizzo che arriverà alle imprese penalizzate con il decreto ristori sarà “superiore rispetto alla volta scorsa. I mesi scorsi sono stati difficili e anche i prossimi lo saranno, quindi sarà un po’ superiore”. Lo dice al Tg1 il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri. “Gli indennizzi arriveranno il più presto possibile, pensiamo che l’Agenzia delle entrate possa erogare questi contributi entro metà novembre, forse già l’11 novembre, perché ci sarà lo stesso meccanismo già autorizzato con il vecchio fondo perduto”, aggiunge parlando del cosiddetto decreto ristori. Quindi, chi ha già fatto domanda in passato “riceverà in automatico”, chi invece fa domanda per la prima volta dovrà aspettare un po’ di più, ma comunque riceverà l’indennizzo “entro l’anno”.

Ti potrebbero interessare anche:

Saldi, partenza flop per le grandi firme
Enel nuove cessioni. In vendita attività in Slovacchia e Romania
IL PUNTO/ Fattura digitale: un camel trophy per professionisti e piccoli imprenditori
Mancano gelatai e pasticceri qualificati, settore in salute
Istat: occupazione a giugno in aumento. Donne al top dal '77
DAZI: ACCORDO UE-MESSICO PER RIMUOVERE 99% BARRIERE



wordpress stat