| categoria: turismo

Tetti di Parigi e baguette in lizza per la candidatura Unesco

I tetti Parigi patrimonio Unesco, presto candidatura
C’è anche festa viticola in Est Francia. Dovrà scegliere Macron

I tetti in zinco di Parigi, la baguette di pane e un’antica festa viticola nel dipartimento di Arbois, nell’est della Francia, sono in lizza per l’unica candidatura che il governo francese proporrà quest’anno al patrimonio immateriale dell’Unesco: è quanto annunciato dal ministero della Cultura di Parigi guidato da Roselyne Bachelot.

A metà marzo la ministra dovrà scegliere tra queste tre opzioni sottoponendo la sua decisione al presidente Emmanuel Macron, spiegano fonti del ministero, confermando un’informazione del quotidiano Le Parisien. La candidatura francese verrà quindi presentata alla commissione Unesco, in vista della sua eventuale selezione al patrimonio immateriale nel 2022.

Ti potrebbero interessare anche:

Tassa di soggiorno? Un fallimento. Elusione al 20%
Vulcano, sotto il cratere c’è di più
Vacanze, il 40% degli italiani le organizza su Internet
Farnesina:"Non andate a Sharm e nel Sinai"
In viaggio col Giro d'Italia, scoprire bellezza e tipicità
Ad Aliano per La Luna e i calanchi di Carlo Levi



wordpress stat