Home » editoriale Stai cercando in “editoriale”

L’occasione perduta da Renzi e dalla Boschi

All’inizio Matteo Renzi appariva come un caterpillar, uno schiacciasassi. Come un brillante condottiero sbaragliava le armate avversarie, poi quelle alleate, conquistando Palazzo Chigi e Piazza del Nazareno da trionfatore. Dopo aver umiliato il centro destra, dopo aver rottamato gli oppositori interni al suo partito, peggio, dopo averli umiliati. Una ascesa folgorante, mediaticamente sostenuta in modo […]

dicembre 15th, 2017 | Posted in editoriale | Read More »

Prove da leader. Cosa c’è dietro l’operazione Pietro Grasso

Il quadro politico si muove, le grandi migrazioni sono cominciate. Adesso c’è anche “Liberi e uguali,” in codice l’impronunciabile LeU. La creatura del presidente del Senato vale già tra il sette e il dieci per cento dei voti, tutti strappati a Renzi. Molti colonnelli di Piazza del Nazareno stanno facendo un pensierino: andiamo con lui? […]

dicembre 12th, 2017 | Posted in editoriale | Read More »

L’ipocrisia dell’antifascismo militante

Proviamo a scrivere qualcosa di poco ortodosso, per niente politically correct. Premessa. Le teste rasate fanno paura, mettono inquietudine. Il richiamo agli slogan e alla ideologia di un passato che non si può e non si deve dimenticare fa scattare tutti gli allarmi possibili. Non sono fenomeni da sottovalutare, ma da seguire e da contrastare […]

dicembre 9th, 2017 | Posted in editoriale | Read More »

2018, fuga dal Pd e da Renzi

Viene quasi da solidarizzare con Matteo Renzi,sta andando in scena una brutta e volgare commedia politica sul palcoscenico italiano, tutta incentrata sui suoi guai.Forse era stato previsto da molti, ma certamente non con uno scenario come questo. Quando la barca affonda i topi scappano. è quello che sta per accadere nel Partito democratico? Quel che […]

dicembre 8th, 2017 | Posted in editoriale | Read More »

Quando la giustizia è miope e tutela solo i presunti colpevoli

Stuprata anche dallo Stato, titola a tutta pagina un quotidiano nazionale. Non si può negare che a parte la forzatura polemica le ragioni della presa di posizione ci sono tutte. Il caso della dottoressa pugliese e del suo stupratore è paradigmatica di come applicando rigidamente la legge si possono commettere delle enormi ingiustizie. Paradossale ma […]

dicembre 4th, 2017 | Posted in editoriale | Read More »

Questa giustizia è veramente pericolosa. Va cambiata

Il Procuratore Generale della Cassazione chiede che la bambina piemontese sottratta ai genitori (e data in adozione) perchè ritenuti troppo anziani e quindi inaffidabili venga riconsegnata a padre e madre naturale. Come era ovvio che fosse, come qualunque persona di buon senso avrebbe ritenuto fosse opportuno fare. Ma ci sono voluti anni, diversi gradi di […]

novembre 30th, 2017 | Posted in editoriale,Senza categoria | Read More »

Qualcuno salvi il soldato Renzi

L’altra sera Maurizio Crozza è stato devastante nei confronti del segretario Pd Matteo Renzi. Se c’è un modo di ferire profondamente un leader politico il comico ligure lo ha trovato presentando a modo suo il backstage della Leopolda, il clima, gli umori, le defezioni: non è necessario n che tutto quello raccontato in quello scorcio […]

novembre 25th, 2017 | Posted in editoriale,Senza categoria | Read More »

Il Cavaliere e il Professore. Come ai vecchi tempi

Se non fosse che ci sono di mezzo i destini del nostro paese lo scenario politico che si va delineando potrebbe far sorridere. I nipotini hanno fallito, tocca ai “nonni”, ai personaggi del passato il compito di tornare in campo per sistemare le cose. Berlusconi e Prodi, come ai vecchi tempi. Politici per caso o […]

novembre 22nd, 2017 | Posted in editoriale | Read More »

Biotestamento, l’occasione che Renzi sta per perdere

L’assist del Papa è stato notevole, l’apertura sul fine vita sul piano sociale e politico è un regalo enorme per la coppia Gentiloni-Renzi.Ma sfruttarlo è difficile: sarebbe anche utile a comporre il difficile puzzle della coalizione di centrosinistra, visto che il “sì” al testamento biologico o fine vita è considerato da Giuliano Pisapia, dai Radicali […]

novembre 18th, 2017 | Posted in editoriale,Senza categoria | Read More »

E’ decisamente l’anno di Berlusconi

E’ decisamente l’anno di Berlusconi, l’anno della rivincita. Peccato che arrivi troppo tardi e che la maturità che oggi il Cavaliere dimostra non cancelli gli errori del passato ( e che ha pagato l’Italia). La sentenza che rimanda a casa con le pive nel sacco l’ex moglie Veronica Lario è solo la ciliegina sulla torta […]

novembre 16th, 2017 | Posted in editoriale | Read More »

E adesso il caso Ostia è diventato nazionale

Ci voleva una testata in diretta tv per far diventare Ostia un caso nazionale. Il video del clamoroso episodio che vede vittima il giornalista della trasmissione “Nemo”, picchiato da un esponente del clan Spada, ha fatto il giro del mondo, conquistando titoli sui maggiori quotidiani stranieri. Ora tutta l’attenzione è sul litorale romano e su […]

novembre 10th, 2017 | Posted in editoriale,Senza categoria | Read More »

E adesso per Renzi si mette proprio male

E adesso per Renzi si mette proprio male. Saranno ancora solo exit poll, quelli che le televisioni sparano a getto continuo, ma il dato è netto e univoco: le elezioni regionali siciliane non hanno ancora un vincitore (per questo ci vuole lo spoglio) ma c’è uno sconfitto. Matteo Renzi e la sua idea di Pd. […]

novembre 6th, 2017 | Posted in editoriale | Read More »