Home » editoriale Stai cercando in “editoriale”

Pd in stallo, i dilemmi politici dell’inquieto Zingaretti

Il Pd cerca la strada, riflette sul suo futuro, ma è incapace di fare scelte decise, coraggiose, rapide. Riflette in questo l’anima del suo segretario, noto per la sua prudenza, per l’attenzione a non esporsi, per la ritrosia ad ogni tipo di scelte che non siano obbligate o garantite. Quando chiude la porta e lascia […]

agosto 5th, 2020 | Posted in editoriale | Read More »

Migranti, la situazione sta sfuggendo di mano. Che si fa?

  Ci risiamo, l’Italia è nuovamente sotto la spada di Damocle della emergenza migranti e siamo nei guai. La situazione sta sfuggendo di mano, c’è la variabile – pesantissima – del Covid che merita un clima da allarme rosso. Un tempo c’era Salvini, con la sua politica di rottura, decisa, intransigente. Una politica che aveva […]

luglio 28th, 2020 | Posted in editoriale | Read More »

Fa più paura il Covid o il governo Conte?

Pensateci bene, fa più paura il Covid che non molla o il governo Conte, che si muove in modo confuso e contradditorio, dà la sensazione di avanzare al buio senza una linea precisa,  senza la autorevolezza e la decisione necessarie per gestire questo delicatissimo momento. Fanno paura anche quegli stranieri che senza rendersene conto mettono […]

luglio 18th, 2020 | Posted in editoriale | Read More »

Droga, che fare?

La terribile vicenda dei due quindicenni morti per droga nel loro letto  dopo aver assorbito, si presume, una dose di metadone ( con altro?) pagata 15 euro addolora, sconcerta, fa montare una rabbia sorda. Dopo tanto scrivere e parlare siamo ancora a questo punto. Tonnellate di studi e di commenti politico-sociali per  non arrivare a  […]

luglio 9th, 2020 | Posted in editoriale,Senza categoria | Read More »

Un paese in preda ad una crisi di nervi

  Che razza di paese, confuso, teso, disarmato, sta diventando l’Italia, con un governo che finge di governare, una giustizia e  una magistratura che fanno venire i brividi, un sistema amministrativo, fiscale, sociale che non tutela ma punisce e basta. C’è darsi venire una crisi di soffocamento, una crisi di nervi. E il nostro paese […]

giugno 30th, 2020 | Posted in editoriale | Read More »

Non è Sgarbi, il problema, ma chi occupa il Parlamento

  Prima di tutto la notizia, così come esce dalle cronache parlamentari. Vittorio Sgarbi viene espulso dall’Aula di Montecitorio. «Non può offendere i suoi colleghi, non può pronunciare parolacce», gli ha detto la vicepresidente Mara Carfagna tra gli applausi unanimi. Sgarbi non voleva abbandonare l’Emiciclo: ha dovuto essere portato via dai commessi. «Vergogna, Vergogna!», hanno […]

giugno 25th, 2020 | Posted in editoriale | Read More »

Tanto rumore per nulla

Tanto rumore per nulla. Qualcuno deve spiegare agli italiani perché il presidente del consiglio ha inventato una task force di primi della classe, l’ha messa in mano al super manager Colao, per ottenere un piano di rilancio dell’Italia (due mesi di lavoro, 121 pagine in larga parte scontatissime nelle loro con clusioni) e oggi non […]

giugno 12th, 2020 | Posted in editoriale | Read More »

Storditi dalla retorica. Gli italiani hanno bisogno di ben altro

  Potrà sembrare un intervento controcorrente, un oltraggio alla bandiera e al sentire nazionale, un sacrilegio, nel migliore dei casi una provocazione.  Ma qualcuno deve poter pur dire che gli italiani colpiti e affondati da mesi di pandemia ora si sentono affaticati, storditi dalla retorica che la politica e i media rovesciano addosso a piene […]

giugno 2nd, 2020 | Posted in editoriale | Read More »

E intanto monta la rabbia degli italiani

  L’Italia è certamente un paese sull’orlo di una crisi di nervi. Non è facile mettere alle corde gli italiani, ma COVID-19 e l’attuale governo ci sono riusciti. Il Bel Paese non era da tempo in una simile incertezza di presente e futuro, imbottita di promesse e di slogan altisonanti ma di pochissime risposte concrete. […]

maggio 29th, 2020 | Posted in editoriale | Read More »

Coronavirus, la sfida delle movide

Il titolo è “Happy hour?” e il riferimento è alla cosiddetta movida e agli affollamenti che si sono visti in questi giorni nell’orario dell’aperitivo. Le immagini mostrano alcuni assembramenti in una piazza: giovani – alcuni senza mascherina, altri troppo vicini tra di loro – che bevono e si salutano, commettendo una serie di leggerezze evidenziate dalla voce narrante. “Basta […]

maggio 27th, 2020 | Posted in editoriale | Read More »

Ma il problema della scuola sono i precari?

Ma il problema della scuola sono i precari? Il coronavirus ha  bloccato il ciclo scolastico, ha costretto alunni ed insegnanti a trovare sistemi alternativi di comunicazione, in sostanza di fatto si è praticamente interrotto il ciclo educativo con conseguenze per ora non valutabili ma nel contempo la sorte ha offerto una occasione imperdibile per resettare […]

maggio 23rd, 2020 | Posted in editoriale,Senza categoria | Read More »

Fca, Elkann e i giornali. Nulla di nuovo sotto il sole

Non ci interessa in questa sede analizzare il tema cruciale dei rapporti fiscali e finanziari tra amministrazione statale italiana e Fca, né valutare le mosse della famiglia Agnelli, né tantomeno valutare i primi passi  dei due nuovi direttori di Stampa e Repubblica. Le acque sono già abbastanza agitate, il clima politico è confuso e incandescente, […]

maggio 19th, 2020 | Posted in editoriale | Read More »