Home » Scienza Stai cercando in “Scienza”

Ictus: ininfluente ai fini di disabilità e mortalità il posizionamento della testa del paziente nelle prime 24 ore dopo l’evento

Qual è la posizione migliore da far assumere ai pazienti dopo un ictus, completamente supini o semi-seduti? Piccoli studi non randomizzati condotti in passato suggerivano che la posizione assunta dal paziente nelle prime ore o nei primi giorni successivi ad un ictus possono influenzarne gli esiti. Ma rispetto alla domanda, ‘meglio tenere in paziente sdraiato […]

giugno 24th, 2017 | Posted in Scienza | Read More »

Longevità, dallo studio dei batteri il segreto dei centenari

Lo studio del Microbiota è al centro dell’ultima ricerca condotta dalla Comunità mondiale della Longevità in collaborazione con l’Università di Cagliari, insieme nel “Centro studi centenari sardi”. L’obiettivo è scoprire se esiste nell’organismo del nutrito gruppo di supercentenari sardi un tipico Microbiota isolano responsabile dell’espressione dei geni della lunga vita. Valutare, dunque, la relazione tra […]

giugno 22nd, 2017 | Posted in Scienza | Read More »

Molecola della felicità aiuta a preservare cervello

La serotonina, un neurotrasmettitore conosciuto anche con il nome di “molecola della felicità”, è essenziale per “preservare” i circuiti neuronali, sia durante lo sviluppo, periodo in cui il cervello possiede una spiccata plasticità, sia da adulti. Lo rivela uno studio dell’Università di Pisa pubblicato sulla rivista Eneuro. I ricercatori responsabili di questa scoperta fanno parte […]

giugno 22nd, 2017 | Posted in Scienza | Read More »

SPALLANZANI/ Approfondimenti, “HCV: innovazione e rivoluzione”

Nell’ambito degli eventi legati alla Celebrazione degli 80 anni dell’INMI Spallanzani si è tenuto oggi , presso il centro congressi dell’Istituto un evento scientifico di notevole interesse dedicato agli sviluppi clinici e di ricerca sulla Epatite C. “HCV: innovazione e rivoluzione” il tema che è stato sviluppato attraverso una serie di qualificati interventi dedicati agli […]

giugno 6th, 2017 | Posted in Scienza | Read More »

SPALLANZANI/ Aggiornamenti, valutazione di idoneita’ del donatore d’organo e monitoraggio viro-immunologico del paziente trapiantato

Nell’ambito delle attività formative ECM 2017 e degli eventi legati alla Celebrazione degli 80 anni dell’INMI Spallanzani , si è tenuto oggi 6 giugno, presso la sala congressi dell’Istituto, il corso “Aggiornamenti in tema di valutazione di idoneita’ del donatore d’organo e di monitoraggio viro-immunologico del paziente trapiantato”. L’evento, introdotto dal direttore generale dell’Istituto Marta […]

giugno 6th, 2017 | Posted in Scienza | Read More »

Scoperto l’ormone dell’invecchiamento, lo sport lo mette ko

Individuato l’ormone dell’ invecchiamento e viene messo a Ko dall’attività fisica. La scoperta, messa a punto dai ricercatori del Vimm, l’Istituto molecolare veneto, e dell’università di Padova, è pubblicata su ‘Cell Metabolism’ e apre rivoluzionari scenari per vivere meglio e più a lungo. Era noto che il deterioramento dei mitocondri, cioè delle centrali energetiche di […]

giugno 3rd, 2017 | Posted in Scienza | Read More »

Prima infusione staminali nervose ad un malato di sclerosi multipla

studio italiano,passo avanti verso riparazione danno neurologico E’ monitorato e sta bene il primo paziente al mondo con sclerosi multipla ad aver ricevuto un trapianto di staminali neurali, o nervose, con l’obiettivo di riparare i danni al sistema nervoso dovuti alla malattia. E’ il primo di 12 malati, arruolati nel trial condotto presso l’IRCCS Ospedale […]

maggio 30th, 2017 | Posted in Scienza | Read More »

Individuati i neuroni dell’abbuffata

Individuati i neuroni nel cervello dei topi che, se stimolati, spingono ad abbuffarsi immediatamente. Ricercatori della Yale University hanno anche scoperto che una stimolazione prolungata nel tempo conduce all’aumento di peso. Lo studio, pubblicato sulla rivista dell’Associazione Americana per l’Avanzamento della Scienza, si e’ concentrato su un’area del cervello poco studiata, chiamata “zona incerta”, che […]

maggio 30th, 2017 | Posted in Scienza | Read More »

Nel cervello i neuroni ‘Nostradamus’, prevedono il futuro

Scoperti nel cervello i neuroni ‘Nostradamus’, capaci di prevedere il futuro: si trovano nella corteccia visiva, che elabora le informazioni sensoriali provenienti dagli occhi, e sono in grado di anticipare gli eventi futuri (ad esempio la traiettoria di un’auto mentre attraversiamo la strada) basandosi sulle esperienze del passato. Lo dimostra uno studio olandese, pubblicato su […]

maggio 30th, 2017 | Posted in Scienza | Read More »

Donne con sclerosi multipla, 70% gravidanze è programmato

Ogni anno quasi 5 pazienti con sclerosi multipla affrontano una gravidanza in un centro dedicato alla loro patologia, e nel 70% dei casi il lieto evento è stato programmato. Questo dato, da solo, è un buon indice di come sia cambiato il rapporto delle pazienti con la propria femminilità negli ultimi 20 anni, e a […]

maggio 22nd, 2017 | Posted in Scienza | Read More »

Rivoluzione cure, essere madri nonostante sclerosi multipla

Diventare madre è un sogno per tantissime donne, ma a volte questo desiderio può infrangersi di fronte alla diagnosi di una malattia come la sclerosi multipla. E se fino a 20 anni fa tutto questo rimaneva appunto solo un sogno, oggi le cose sono cambiate, e in meglio: grazie ai progressi della medicina “oggi le […]

maggio 22nd, 2017 | Posted in Scienza | Read More »

Quasi 400 ‘ingranaggi’ nell’orologio della pubertà

Individuati quasi 400 ‘ingranaggi’ dell’orologio della pubertà, il complesso meccanismo molecolare che influenza la tempistica della maturazione sessuale nei maschi e nelle femmine. Si tratta per l’esattezza di 389 geni , ossia quattro volte piu’ numerosi di quelli che finora si riteneva fossero coinvolti, scoperti grazie al piu’ ampio studio genetico mai condotto su questa […]

maggio 10th, 2017 | Posted in Scienza | Read More »