Home » Scienza Stai cercando in “Scienza”

Social media nemici del cervello e dello spirito critico

Non fa bene al cervello essere continuamente bombardato da messaggi, come quelli che arrivano senza sosta dai social media, rischiano di diventare una sorta di “protesi del pensiero” e di azzerare lo spirito critico: lo ha detto oggi a Roma uno dei massimi esperti di Neuroscienze a livello internazionale, Lamberto Maffei, della Scuola Normale di […]

giugno 22nd, 2018 | Posted in Scienza | Read More »

Apple Watch monitorerà sintomi Parkinson

In arrivo app per registrare il progredire della malattia L’Apple Watch potrà essere usato per controllare i sintomi del Parkinson. Apple ha infatti messo a disposizione degli sviluppatori un’interfaccia di programmazione che consente di creare app in grado di monitorare due sintomi della malattia – i tremori e la discinesia – in modo costante durante […]

giugno 7th, 2018 | Posted in Scienza | Read More »

Giornata mondiale della Sclerosi Multipla. Sin: “Buone prospettive di cura arrivano dalle terapie immunosoppressive”

Buone notizie per la cura della fase iniziale infiammatoria della Sclerosi Multipla, mentre risultano ancora limitate le risorse terapeutiche per la fase progressiva della malattia, sebbene attualmente siano disponibili le prime terapie efficaci nel rallentare l’avanzamento della SM. E’ questa la fotografia delle opportunità terapeutiche per la lotta alla SM della Società Italiana di Neurologia […]

giugno 2nd, 2018 | Posted in Scienza | Read More »

FLESSIBILITÀ MENTALE,I CIRCUITI CHE CAMBIANO I COMPORTAMENTI

– Mappati da uno scienziato italiano i circuiti che ci rendono elastici consentendoci di cambiare un comportamento per adattarci all’ambiente: si tratta degli ‘interneuroni colinergicì, cellule che funzionano da interruttori per disattivare comportamenti abituali quando vi è bisogno di un cambiamento anche rapido e repentino. La scoperta si deve a Stefano Zucca che ha condotto […]

maggio 25th, 2018 | Posted in Scienza,Senza categoria | Read More »

REGINA ELENA E IBPM-CNR: SCOPERTA REGOLAZIONE DI FATTORI CRUCIALI PER LA FORMAZIONE DEI TUMORI

Dimmi come ti dividi e ti dirò chi sei. Circa un terzo dei tumori umani, infatti, possono originare da cellule “difettose” che si dividono “male”. Un recente studio dei ricercatori dell’Istituto Regina Elena (IRE) e dell’Istituto di biologia e patologia molecolari del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IBPM-CNR), pubblicato sulla rivista Oncogene, ha identificato un nuovo […]

aprile 23rd, 2018 | Posted in Scienza | Read More »

Cervello, trovata ‘culla’ schizofrenia

Trovata nel cervello la culla della schizofrenia, ossia l’insieme delle aree coinvolte nelle distorsioni della percezione tipiche della malattia. La scoperta, pubblicata su Neuroimage: Clinical, è del Centro per i sistemi di neuroscienze e cognitivi (Cncs) dell’Istituto Italiano di Tecnologia (Iit) a Rovereto. “E’ il primo passo per programmare terapie farmacologiche più mirate”, ha detto […]

aprile 17th, 2018 | Posted in Scienza | Read More »

FONDAZIONE S.LUCIA/ Distonia muscolare, cellule iperattive e un fattore di crescita fuori controllo ne sono la causa?

Il 22 maggio dell’anno 1832 il pianista e compositore Robert Schumann annotava nel suo diario: “Il terzo dito sembra veramente irreparabile”. Solo un anno prima nello stesso diario si legge il triste rammarico di chi aveva sognato di dedicare alla musica tutta la propria vita: “Se solo non avessi le dita e potessi suonare per […]

aprile 10th, 2018 | Posted in Scienza | Read More »

Neurologia, il futuro è nelle reti ma Italia indietro

SNO, collaborazione è fondamentale da ictus a Alzheimer Il futuro della cura delle malattie neurologiche, dall’ictus all’Alzheimer, è nelle reti fra specialisti, che però sono diffuse ‘a macchia di leopardo’. Lo ha spiegato il presidente della SNO, la Società dei neurologi, neurochirurghi e neuroradiologi ospedalieri, Angelo Taborelli, a margine del meeting organizzato dalla Società a […]

marzo 1st, 2018 | Posted in Scienza | Read More »

Capire le parole ‘accende’ il cervello

Il cervello si ‘accende’ se capisce una frase, come quando in un fumetto compare una lampadina sulla testa: per la prima volta è stato visto il segnale cerebrale legato alla comprensione. L’osservazione, descritta sulla rivista Current Biology, potrebbe aiutare a capire lo sviluppo del linguaggio e a individuare i segnali precoci delle demenze. I ricercatori […]

febbraio 24th, 2018 | Posted in Scienza | Read More »

Ictus nemico delle donne, più frequente e fa più vittime

L’ictus è nemico delle donne: colpisce più spesso lei che lui, e la mortalità è più alta per le donne rispetto agli uomini. Inoltre, le donne hanno fattori di rischio unici da cui i maschi sono esenti. E’ spiegato sulla rivista Stroke in una serie di lavori dedicati a donne e ictus (che in Usa […]

febbraio 10th, 2018 | Posted in salute,Scienza | Read More »

Psicoterapia di gruppo e Arteterapia, effetti sui pazienti con GCA

arte2_news_sito-1200x456_current_hp-interne_0

Uno studio del Servizio di Neuropsicologia della Fondazione sugli effetti di questi percorsi nell’adattamento funzionale dei pazienti dopo la fase post-acuta È noto come gravi danni cerebrali acquisiti comportino esiti disabilitanti a livello senso-motorio, cognitivo-comportamentale, emotivo-psicologico e, in generale, negli aspetti pratici del vissuto quotidiano dei pazienti colpiti. Le Gravi Cerebrolesioni Acquisite (GCA), rappresentano infatti […]

febbraio 10th, 2018 | Posted in salute,Scienza | Read More »

SCOPERTA GRAVE E DIFFUSA MUTAZIONE PER RISCHIO INFARTI

È forse l’anello mancante per spiegare molte delle morti cardiache improvvise in persone sanissime, ma anche un fattore di rischio così grave e senza possibilità di prevenzione da causare già timore: si tratta di una o più mutazioni appena scoperte nelle cellule staminali. Queste variazioni causano una bizzarra accumulazione delle stesse nel midollo spinale: il […]

gennaio 30th, 2018 | Posted in Scienza | Read More »